"Eroine della nostra storia: creiamo e raccontiamo una delle nostre storie di successo". Donna con abito lungo e braccia scoperte, color verde chiarissimo, col viso rivolto verso il basso. Lo sfondo è il mare, con la luce de sole che viene da sinistra. Come una principessa al mare

Sabato 24 aprile dalle 10 alle 12.30

Ogni donna ha in sé molte storie. Oggi può raccontarle.

Un seminario di due ore e mezza di meditazione e storytelling

  • Quali sono i tuoi successi?
  • Quante cose belle hai fatto nella tua vita?
  • Che difficoltà hai superato?

Per noi donne non è sempre facile riconoscere di avere avuto successo, spesso diamo parte del merito ad altri o, perché ci hanno detto che è bene essere modeste, diciamo non è niente, chiunque ne sarebbe capace.

E invece no: in queste due ore e mezzo il 24 aprile ti divertirai a raccontare i tuoi successi come imprese epiche, con eroine, draghi, maghi e streghe cattive e tutto quello che ci vorrai mettere dentro.

Anche troll, robot e divinità sconosciute sono permesse, ma nessun principe che ti venga a salvare: l’eroina sei tu!

Non perdere quest'occasione di scoprire e raccontare una delle tue storie!

Ci sono solo 6 5 posti, e sono riservati a persone che si identificano come donne.

Il seminario costa 35€

Prenderai parte al racconto della tua storia di successo e la racconterai come una favola, scegliendo chi sei, cosa fai e come conquisterai la tua vittoria, con gli archetipi delle fiabe.

 

  • 🧘‍♀️La meditazione ti accompagnerà nella scelta della storia.
  • ✍🏻La scriverai con tecniche di storytelling.
  • 💮Avrai la gentilezza e il tempo che ti serviranno per creare i personaggi e la trama.
  • 👭🏼Il gruppo ti aiuterà se avrai qualche difficoltà nel costruire la tua storia e ti ascolterà se vorrai raccontarla.
il libro di fiabe italiane di calvino, tenuto in mano da me

Come partecipare

  • Clicca su Prenota il tuo posto e poi su Completa l’acquisto: in questo modo acquisti il tuo biglietto per Eroine della nostra storia.
  • Riceverai la conferma di pagamento ed entro qualche ora il link per collegarti al seminario.
  • Riceverai una e-mail con il link anche il giorno prima e quindici minuti prima del seminario.
  • Domenica 24 aprile, una decina di minuti prima delle 10 prepara la tua copertina, una tisana o dell’acqua, clicca sul link che ti arriverà via mail!

Cosa portare

  • Un computer o un tablet per partecipare,
  • Un cuscino e una coperta per le meditazioni,
  • Carta (anche di brutta copia) e penna per scrivere,
  • Un bel foglio o un quaderno per la copia finale,
  • Voglia di divertirti con un gruppo di donne come te!

Il programma

Meditazione, studio della base della tecnica e scrittura si alterneranno a momenti di condivisione in gruppo. Lo scopo è divertirsi e raccontarsi, insieme e con serenità.

  • Iniziamo alle 10 puntuali (io sarò online già dieci minuti prima, per risolvere eventuali inghippi tecnici)
  • Ci presenteremo iniziando già a giocare con gli archetipi che verranno usati nella parte di scrittura,
  • Ci prenderemo il tempo per un momento di centratura e meditazione, per contattare la storia che vorrà farsi raccontare,
  • Con un primo lavoro in gruppo individuerai i possibili personaggi della tua storia,
  • Un’altra meditazione lascerà sedimentare le idee ed emergere particolari,
  • Con delle indicazioni tecniche che ti aiuteranno a farla nascere, scriverai la tua storia,
  • In gruppo, condividerai quello che vorrai!

La meditazione finale unirà insieme tutte le storie e creerà quella di questo gruppo unico e speciale!

Alle 12.30 ci saluteremo e chiuderemo il seminario.

inquadratura dal ginocchio in giù di una persona che cammina sulla sabbia a piedi nudi. Indossa un paio di leggings lunghi e probabilmente un gonnellino di stoffa trasparente con numerose punte che toccano quasi terra.

Cosa dicono alcune delle partecipanti alla prima edizione

Eroine della nostra storia è stata una preziosa occasione per guardare con occhi gentili e grati un pezzetto della strada fatta fino a qui.

I momenti introspettivi sono stati integrati e arricchiti da quelli di condivisione: è stato bello raccontare la mia storia e ancora più bello riconoscermi nelle storie delle altre donne.

Le emozioni sono state tante e sapere di non essere sola ha aiutato molto.

Monja è stata una guida dolce, discreta e competente: la sua sensibilità è la chiave adatta ad aprire lo scrigno delle fiabe che ci portiamo dietro.

Stefania De Cristofaro

Artista, arte terapeuta, Vita Creattiva

Fare questo seminario è stato molto coinvolgente.

Mi ha stupito vedere quante emozioni venissero fuori anche solo dal leggere alle altre la mia storia, inventata lì per lì, ma in fondo parte profonda di me.

Lo consiglio assolutamente! 

Elena Sardo

Anestesista, agopuntrice, su Instagram

In questo periodo non ho tanta voglia di fare cose online, ma so che Monja è molto brava nella conduzione di gruppi anche in modalità telematica per cui mi sono iscritta fiduciosa. 

E ho fatto bene!

Mi sono piaciute le modalità usate per riuscire a raccontare una mia esperienza di vita come se fosse una fiaba: la meditazione, il brainstorming in gruppo, il confronto e l’aiuto del gruppo. 

E’  stato molto bello ascoltare i racconti delle altre partecipanti. Quanta fantasia!

Mi piacerebbe rifarlo per poter lavorare su altre esperienze perché sono curiosa della storia che ne potrebbe uscire.

Antonella Andreoni

Informatica

donna (io) che sorride. Seduta a terra con un gomito appoggiato al ginocchio piegato

Chi sono?

Da più di dieci anni lavoro come operatrice shiatsu, facilitatrice di meditazione e self shiatsu, ho affiancato alla pratica corporea una formazione triennale come counsellor professionista per poter essere più efficace anche nei colloqui, e la pratica di meditazione è accanto a me da così tanto tempo che non ricordo la mia vita senza.

Ti accoglierò con un sorriso e senza giudicarti. Sono in costante ricerca dei miei pregiudizi per poterli superare, faccio del mio meglio per non fare discriminazioni.