Il self shiatsu per ascoltare se stessi e arrivare all’ascolto dell’altro, attraverso esercizi di consapevolezza corporea e pratiche guidate di shiatsu.

Il 9 e 23 ottobre 2019 dalle 16.30 alle 18.30 nella galleria dei cetacei al Museo di Storia Naturale dell’Università degli Studi di Pisa, alla Certosa di Calci (PI).

Ascoltarsi e riconoscersi

Come per l’incontro di maggio, partiremo dalla teoria dei riconoscimenti di Berne e Steiner, per arrivare a darci il permesso di ascoltare noi stessi per primi e poi l’altro, attraverso l’ascolto e il contatto con il corpo.

Lo faremo tramite pratiche guidate di self shiatsu e shiatsu

9 ottobre: l’ascolto

L’ascolto inizia prima di tutto dal riconoscere se stessi: la prima parte dell’incontro sarà dedicata proprio al riconoscimento e all’ascolto di se stessi, con una sequenza di self shiatsu.
Una volta preso contatto con il nostro corpo ci dedicheremo all’ascolto del corpo dell’altro, in una pratica guidata in coppia.

23 ottobre: il contatto

Ascoltarsi, riconoscersi, prendersi cura.

Il modo più antico di riconoscere l’altro è il tatto.
La prima parte dell’incontro sarà dedicata ad affinare la sensibilità e l’attenzione al corpo proprio e dell’altro. Questa preparazione ci porterà con naturalezza alla pratica guidata di shiatsu a coppie che concluderà l’attività.

 

Informazioni e iscrizioni

Ogni incontro costa 15€, ti consiglio di prenotare in fretta, perché ci sono ancora pochissimi posti.
Telefona a Angela Dini e Rosa Baviello dal lunedì al giovedì dalle ore 11,00 alle ore 13,00 al numero 050 2212974.

Ti aspetto!

Monja

 
Foto di Alessio Lin su Unsplash